My birthday

mercoledì 17 novembre 2010

Coming soon in Seattle....







"ALL’ITALIANA"
Conversational Italian with Silvia Da Re
A taste of Italian Culture

domenica 1 marzo 2009

HA OMNAN (Davvero) - Leah Goldberg

Davvero verranno ancora giorni di perdono e di grazia

e camminerai nel campo come l'ingenuo viandante

La pianta dei tuoi piedi nudi accarezzerà i fili d'erba,

e le sommità delle spighe ti pungeranno, e la loro puntura sarà dolce,

oppure la pioggia ti sorprenderà, con la massa battente delle sue gocce

sulle spalle, sul petto, sul collo e ti rinfrescherà il capo.


Davvero camminerai ancora nei campi e la quiete si diffonderà in te,

respirerai il profumo del solco trovando pace a ogni respiro

vedrai il sole nello specchio della pozza dorata

le cose e la vita saranno semplici e sarà permesso toccarle

e sarà permesso,


permesso,

permesso amare

Camminerai nei campi da sola,

non ti brucerai nella vampa degli incendi,

in strade indurite dal terrore e dal sangue.

E con cuore sincero sarai di nuovo umile e docile

come un filo d'erba, come un essere umano,

cui è permesso,


permesso,

permesso amare.


domenica 19 ottobre 2008

RITRATTO DI DONNA

Deve essere a scelta.
Cambiare, purché niente cambi.

E' facile,impossibile, difficile, ne vale la pena.

Ha gli occhi, se occorre, ora azzurri, ora grigi,neri, allegri, senza motivo pieni di lacrime.

Dorme con lui come la prima venuta, l'unica al mondo.

Gli darà quattro figli, nessuno, uno.

Ingenua, ma ottima consigliera.

Debole, ma sosterrà.

Non ha la testa sulle spalle, però l'avrà.

Legge Jaspers e le riviste femminili.

Non sa a che serve questa vite, e costruirà un ponte.

Giovane, come al solito giovane, sempre ancora giovane.

Tiene nelle mani un passero con l'ala spezzata,soldi suoi per un viaggio lungo e lontano,una mezzaluna, un impacco e un bicchierino di vodka.

Dove è che corre, non sarà stanca?

Ma no, solo un poco, molto, non importa.

O lo ama, o si è intestardita.

Nel bene, nel male, e per l'amor del cielo!

mercoledì 10 settembre 2008

LHC

Smooth start for 'Big Bang' machine

Scientists today launched the "Big Bang experiment" - an attempt to recreate the start of the universe using the biggest and most complex machine yet built.
The £5bn Large Hadron Collider was powered up without a hitch at Cern, the European nuclear research organisation in Geneva.
After a tense first hour researchers announced they had achieved "full beam", meaning that a stream of sub-atomic particles was racing round the LHC's 27 kilometre-long circular tunnel at just under the speed of light. The next stage will be to fire a beam in the opposite direction.
The LHC, which took two decades to construct, is the largest particle accelerator the world has seen.
It is designed to smash protons - one of the building blocks of matter - into each other with energies up to seven times greater than any achieved before.
In the flashes from the collisions, scientists expect to reproduce conditions that existed during the first billionth of a second after the Big Bang at the birth of the universe.
No one knows precisely what will come tumbling out of the primordial soup of disintegrating protons.
But the scientists have dismissed suggestions that the experiment could somehow cause the end of the world.
The LHC could help scientists explain mass, gravity, mysterious "dark matter" and why the universe looks the way it does.
It could also produce the first evidence of extra spatial dimensions and even create mini-black holes that blink in and out of existence in a fraction of a second.
The LHC, housed in the 27km (17 mile) tunnel under 100m of rock, straddles the borders of Switzerland and France between Lake Geneva and the Jura mountains.
Excitement builds for Cern scientists

venerdì 11 luglio 2008

EnjoyLifeEnjoyLifeEnjoyLifeEnjoyLifeEnjoyLifeEnjoyLife

LA MYA BIG A

LUCI – luce - lucciole
LUCI – luce - lucciole

Iper – deeper – sweetheart

DA POCO – Oggi –mai – per Sempre
INSIDE – Beside – Outside


Come l’Idrolitina mi riempi di bollicine
Artificiali
Ma reali
Vere e virtuose
Vorticose

Tutto – niente – insieme


lucciole – luce - LUCI

CONEY ISLAND DANCERS - NYC 2OO8

venerdì 13 giugno 2008

Fame d'amore

Il tuo pane non mi nutre
Non posso prendere il pane
Dalle tue mani
Il mio corpo è un cono vuoto
Vorace
Avido
Vuoto
Come il vuoto del nonamore
Non puoi che tapparmi la bocca con il tuo pane
Ma il tuo pane non mi nutre

CHE FIGURE DA FASCISTI!





BBC World Service
Assignment
Gianni Alemanno is the newly elected right wing mayor of Rome. Has a veil of fascism descended upon the Italian capital?

venerdì 30 maggio 2008

Incontro

Ho incontrato l’altro me questa notte
E ora ho le ossa rotte
Sei tu madre
Il mio alter ego
Lo scontro è inevitabile
Come correre contro un treno in corsa
Come guardare nello specchio
Come entrare nella quarta dimensione
Sotto la doccia
Lavo la vergogna
Il bisogno di fuga
Quando le radici tremano
È sempre più forte
Forte quanto la morte, la morte
Delle mie radici

giovedì 29 maggio 2008

Ricordi

Ricordo mia madre mentre sbucciava un’arancia
Il metodo,
il senso delle cose mi veniva trasmesso in quel semplice gesto
Il famoso perché non cadde in mare e si perdé
Lo ritrovo io oggi,
perché non è mia madre
sono io che sbuccio l’arancia
sono io che do senso alle cose
sono io che cerco un metodo
sono io che riperdo il libro dei perché
e ancora più in fondo al mare cade, cade, cade…
perdo il senso del metodo e lo ritrovo nell’amore
nell’unione profonda delle anime nude
senza timore
senza tremore
senza candore
ritrovo nell’amore il senso delle cose.

lunedì 11 febbraio 2008

Vorrei avere un anno per far valere i mie diritti!!!!

"Venerdì 8 alle 3 della mattina nel consiglio comunale di Chioggia è stata votata a favore la mozione presentata da 2 consiglieri di forza italia in linea con la moratoria sull'aborto presentata da G. Ferrara. In più è stato votato favorevolmente un emendamento che prevede l'istituzione di un fondo a favore di associazioni e movimenti per la vita.

Purtroppo l'opposizione non ha potuto far altro che non partecipare alla votazione dell'emendamento che sembra andare incontro a illegittimità e anticostituzionalità.
Quello che sembra grave è la mancanza di informazione nei confronti della cittadinanza, l'impossibilità di un dialogo e di confronto tra chi la pensa a favore e chi contro la moratoria, e l'assoluta assenza di donne al dibattito visto che in consiglio ci sono 30 consiglieri maschi"
Cosa aspettiamo a vomitare tutto questo schifo che ci fanno mangiare? Perché in un paese in cui sono una cittadina modello devo subire tutto - ma dico tutto - il contrario di ciò che è sinonimo di civiltà? Io posso solo provare sgomento e studiare il più possiblie per affinare le armi, perché di guerra orami si tratta, ma posso anche muovermi e creare una catena di donne e uomini che come me stanno vivendo una rivolta interiore. In un 'età in cui i conflitti fra l'essere e l'avere arrivano ala resa dei conti, in cui la progettualità intesa come generatività in senso lato non è più una possibilità, ma si deve dimostrare nelle azioni che compiamo. Come posso io non sentirmi un soldato disarmato? Le mie armi sono le parole, l'intelligenza, la passione, ma soli non si va da nessuna parte. Sartori dice che l'astensionismo non serve, che comunque qualcuno voterà i quanto in un sistema democratico è la maggioranza che fa la meglio. MA PERCHE' LA MAGGIORANZA NON POTREBBE ESSERE UN ITALIA CHE NON VOTA? CHE RIEMPIE LE PIAZZE E DICE DI NO ALLA VIOLENZA CHE CI STANNO FACENDO SUBIRE: ANDARE AL VOTO SENZA NESSUNO DA VOTARE. Qualcuno ha sentito i discorsi di Wa....ter e di B..oni. ieri sera? Uno sembrava Benigni che legge Dante, che ormai non ne potrà più stò povero Dante che si è già pentito di non essere lui l'autore di "fiumi di parole" che non l'ha cagata nessuno - e l'altro sembrava "IT" di Steven Spielberg - un incubo che ritorna dal passato e per di più in carne ed ossa!!!!!!! Mio dio ma la realtà sta superando di gran lunga la fantasia e non sono l'unica a pensarla così! Ma allora perchè nessuno fa niente? Come mai Grillo - e dico lui perchè è stato l'unico che ha fatto muovere la gente nelle piazze e alzare i toni alla rai- non si sveglia un attimo? Non fa delle catene umane che abbattano questi s....i che corrono da soli o in compagnia e si permettono di decidere PERnoi che le coppie di fatto non devono esistere e che non possiamo decidere se avere un figlio o no? MA DOVE SIETE DONNE ITALIANE? A FARE LA CALZA? Non vi conviene in questo mercato globale costano meno su ebay...PIUTTOSTO CONVIENE UNIRSI, RACCOGLIERE OGNUNA I PROPRI STRUMENTI CULTURALI, DI ESPERIENZA DI VITA, DI ESPERIENZA DI SOPRAVVIVENZA.........
Questo è il mio accorato appello a donne e uomini che in presenza di coscenza aborrono e schifano questa brodaglia di cui ci ingozzano come maiali che pure lei corre da sola da sempre, ed è scaduta...
E SE AVESSIMO UN ANNO E NON TRENTA LA SPUTEREMMO IN FACCIA A TUTTI. SORRIDENDO.

martedì 5 febbraio 2008

"This is my message 2U-u-u-u-u-u-u-u-u" - anatra volta

"Don't worry about a thing, 'Cause every little thing gonna be all right. Singin': "Don't worry about a thing, 'Cause every little thing gonna be all right!" Rise up this mornin', Smiled with the risin' sun, Three little birds Pitch by my doorstep Singin' sweet songs Of melodies pure and true, Sayin', ("This is my message to you-ou-ou:") Singin': "Don't worry 'bout a thing, 'Cause every little thing gonna be all right." Singin': "Don't worry (don't worry) 'bout a thing, 'Cause every little thing gonna be all right!" Rise up this mornin', Smiled with the risin' sun, Three little birds Pitch by my doorstep Singin' sweet songs Of melodies pure and true, Sayin', "This is my message to you-ou-ou:" Singin': "Don't worry about a thing, worry about a thing, oh! Every little thing gonna be all right. Don't worry!" Singin': "Don't worry about a thing" - I won't worry! "'Cause every little thing gonna be all right." Singin': "Don't worry about a thing, 'Cause every little thing gonna be all right" - I won't worry! Singin': "Don't worry about a thing, 'Cause every little thing gonna be all right." Singin': "Don't worry about a thing, oh no! 'Cause every little thing gonna be all right!

lunedì 4 febbraio 2008

SAGGEZZA NAPOLETANA


...DEDICATA A TUTTE QUELLE DONNE, CHE PER UN MOTIVO, O PER MILLE ALTRI, SI OSTINANO A VOLER CAMBIARE GLI UOMINI.... AZIONE LA CUI CONSEGUENZA E' SEMPRE DEVASTANTE PER LA DONNA....
Friends, ascoltiamo la saggezza napoletana....
e diciamo NO agli s.....i!!!!!

"This is my message 2U-u-u-u-u-u-u-u-u"

...guarda che faccio ciccetti....TVBxxx

sabato 2 febbraio 2008

Generazioni



....Quando raccontiamo [scriviamo]

abbiamo una seconda occasione.....

[LSFoer, Ogni cosa è illuminata]

Io e la nonna Irma

Ripeto come il pappagallo: il Nonno non è un uomo cattivo, Jonathan. Tutti eseguiscono cattive azioni. Anch'io.
Una persona cattiva è un uomo che non compiange le sue cattive azioni. E adesso per il peso di questa il Nonno sta morendo [...] anche io ora posso riparare i miei errori quando eseguisco gli errori e posso essere melanconico in maniere che sonointeressanti, non solo melanconiche. [LSFoer, Ogni cosa è illuminata]

venerdì 1 febbraio 2008

'O spaghettO dell'ammore



Contro i disturbi alimentari....
'O spaghetto dell'Ammore

giovedì 31 gennaio 2008

FairYtale



Il mio Paese è moderno.
Il made in Italy è tutto quello che ci resta.
MA da quando ho letto Gomorra non "posso" più comprare borse di Prada. Per fortuna ho il conto in rosso....

Il mio paese è razzista
Non posso più ignorare le differenze di genere. Sono indignata di fronte al timore clericale della politica verso le donne. Le macro-categorie sono due: puttane e puttane con figli. Nel mio Paese piace tanto la parola "macro", soprattutto se lavori in un Comune.

Il mio Paese è incivile.
La destra non riconosce le coppie di fatto: forse hanno perso gli occhiali con montatura leggerissima in titanio lunare...altrimenti si sarebbero accorti che esistono, anche senza il loro permesso.

Il mio Paese è in corto.
E' a corto di rispetto: LA 194 NON SI DEVE TOCCARE